Dreamers Day
Dreamers Day

Simone Del Sorbo

Sommelier

Ci vuole coraggio, determinazione e impegno, ma gli obiettivi si possono raggiungere. Lo ha dimostrato Simone Del Sorbo, 25enne torinese, che nel 2015 ha deciso di lasciare un lavoro fisso in un’azienda meccanica, dove lavorava da anni, per iniziare la sua nuova vita con ALMA, la prestigiosa Scuola di Cucina Italiana, diretta dal grande maestro Gualtiero Marchesi, con sedi in tutto il mondo.

 

“Ho voluto cambiare traiettoria perché il mio precedente lavoro non mi dava più stimoli, sentivo dentro di me il desiderio di dedicarmi ad altro. A qualcosa che mi motivasse ogni giorno” racconta Del Sorbo, diplomato della 2° edizione del Corso Superiore di Sala, Bar e Sommellerie, già con un contratto in mano come professionista di Sala a Casa Vissani, due stelle Michelin, dove ha svolto lo stage.

 

Dopo l’Open Day, grazie al quale Simone poté visitare la Scuola ed entrare in contatto con il corpo docente, la decisione finale di iscriversi ad ALMA: “Rimasi molto colpito da una lezione tenuta dal dottor Fontanesi che mi lasciò senza parole – racconta il neo diplomato – Ero entrato in un altro mondo e pensavo: sto sognando?”. Il 1° settembre l’ingresso ufficiale in ALMA con l’inizio del Corso di Sala Bar. “È stata un’esperienza fantastica”.

 

Infine l’ingresso ufficiale nel mondo della Sala e della Sommellerie con il nuovo lavoro nel ristorante stellato dello Chef Vissani. “Casa Vissani è stata la mia sede di stage e grazie all’impegno e la voglia di apprendere sono stato assunto – sottolinea Simone -. Ho svolto tutte le mansioni che riguardano la sala e per questa opportunità devo ringraziare Gianfranco e Luca Vissani, il tutor del mio stage, e tutto lo staff che ha creduto fortemente in questo progetto con ALMA”.