Dreamers Day
Dreamers Day

Daniele Gilardoni

Campione mondiale di canottaggio

Con i suoi 11 titoli mondiali Daniele Gilardoni è uno degli sportivi italiani più rappresentativi negli sport d’acqua, certamente, uno dei più amati da tifosi e semplici appassionati di canottaggio. Ma Daniele Gilardoni è soprattutto un esempio per centinaia e centinaia di ragazzini che lo hanno preso a modello per la sua serietà e la sua simpatia oltre che per i suoi successi.

 

Undici volte Campione del Mondo, una Coppa delle nazioni(mondiale under 23), dieci successi in Coppa del Mondo, sette titoli di Campione d Italia, 18 ori ai Campionati Italiani universitari, medaglia d oro ai Giochi del Mediterraneo, due vittorie alla Golden Boat University e per finire record di medaglie d’oro al valore sportivo, ben sei. Più altro ancora, fino a toccare quota 251 decorazioni del metallo più prezioso.

 

Quando è a casa, Daniele, oltre alla famiglia e allo sport, si dedica alla formazione.

 

Da anni gira le scuole del territorio lariano per portare la sua lezione di vita e di canottaggio. Grazie alla sua opera promozionale sul Lago di Como si è formata oggi una generazione di giovani e promettenti canottieri. Attualmente è docente di marketing e Comunicazione per la scuola dello sport del coni.

 

Attualmente Daniele Gilardoni lavora presso la polizia ambientale e lacuale della provincia di Como, è direttore tecnico della canottieri Bellagio (società in ci è nato), docente della scuola dello sport del Coni. In campo sociale Daniele opera con la sua associazione il Coes Lario per lo sviluppo di progetti in ambito educativo/sportivo e per il sostegno in campo sociale per i poveri.