Dreamers Day

ESSERE FELICI: voce del verbo nonostante tutto

Giordano Tomasoni

“Essere felici! Voce del verbo nonostante tutto. Tutto può capitare nella vita, ma in ginocchio non bisogna mai stare più di qualche minuto” scrive Giordano Tomasoni in uno dei suoi libri.

 

Giordano apparentemente aveva tutto ciò che un uomo può desiderare: un lavoro, una moglie, una figlia piccola e un’altra in arrivo. Giordano ha però avuto “bisogno di morire”. Sul palco del Dreamers ha raccontato la sua esperienza di capovolgimento, quel momento dopo il quale tutto viene visto e percepito in modo diverso. Nel suo caso si può affermare che sulla carta di identità ha due date di nascita: una è il 9 dicembre 1970, l’altra il 14 novembre 2008, giorno del suo tentato suicidio.

 

Con grande sensibilità e lucidità, Giordano racconta il suo percorso dal desiderio di morire alla gratitudine nei confronti della vita e di tutto ciò che gli ha donato.

LA MORTE È UN FALSO PROBLEMA

Giordano Tomasoni ha portato al Dreamers Day la sua esperienza di sopravvissuto a un tentato suicidio, che è stato il suo capovolgimento, momento dopo il quale ha percepito tutto in modo diverso.

 

Il suicidio è uno di quegli argomenti che più di altri polarizzano l’opinione pubblica.

 

Alcuni hanno compassione per chi arriva al punto di tentare il suicidio, altri lo descrivono come deplorevole. Il retaggio cattolico della nostra cultura porta molti a considerarlo un peccato.

 

Ci sono poi i familiari di chi tenta il suicidio: sgomento, rabbia, senso di colpa ma anche un senso di vuoto e di tradimento sono i sentimenti più comuni.

 

Perché il suicidio divide così tanto?

Dreamers Day

Sblocca questo contenuto Premium

Questo contenuto è riservato ai membri Dreamers Day Premium. Per accedere, sblocca la tua membership. In alternativa, se sei già un membro Premium, effettua il login cliccando qui.
School for Dreamers è una scuola del capovolgimento, una scuola di trasformazione dell’Essere, una scuola senza limiti e confini. La nostra mission è di introdurti all’arte del “Conosci te stesso”. Un viaggio appassionante nella parte invisibile di te che ti farà recuperare i tuoi poteri attraverso l’abbandono di abitudini profondamente…