Dreamers Day
Dreamers Day

DREAMERS DAY SPECIAL EDITION ONLINE

INNALZARE LA COSCIENZA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

“SIAMO IN UNA SITUAZIONE SENZA PRECEDENTI E LE REGOLE NORMALI NON SI APPLICANO PIÙ. NON POSSIAMO RICORRERE AI SOLITI STRUMENTI IN TEMPI COSÌ INSOLITI. LA CREATIVITÀ DELLA RISPOSTA DEVE CORRISPONDERE ALLA NATURA UNICA DELLA CRISI – E L’ENTITÀ DELLA RISPOSTA DEVE CORRISPONDERE ALLA SUA PORTATA.”

 

Così si è espresso qualche giorno fa Antonio Gúterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite, parlando della situazione che tutto il mondo ormai sta affrontando a causa del Coronavirus.

 

È proprio per questo motivo che tutto il team di School For Dreamers da settimane lavora per fornire degli strumenti nuovi utilizzando creatività e innovazione.

 

Siamo stati tra i primi a lanciare un ciclo di meditazione collettiva per innalzare la coscienza e ristabilire l’armonia.

 

Abbiamo avviato delle conversazioni online con il Dott. Panfili per parlare di un approccio medico/scientifico alla paura e all’ansia (le puoi riguardare qui e qui).
E ora, per creare un impatto ancora maggiore, siamo felici di inaugurare una Special Edition del Dreamers Day ai tempi del Coronavirus, in collaborazione con la Facoltà di Naturopatia e Scienza Ortomolecolare dell’Università Popolare Degli Studi Di Milano fondata da Gabriele D’Annunzio più di 100 anni fa.

 

IL CONTESTO DI QUESTA EDIZIONE SPECIALE

La paura, l’ansia, l’incertezza per l’ignoto sono i sentimenti dominanti in questo tempo particolare.

 

Illustri personaggi in conversazione con Francesca Del Nero e il Dott. Adolfo Panfili ci accompagneranno in un viaggio alla scoperta di vari punti di vista sulle principali emozioni di questa fase epocale, in quanto mai accaduta prima con questa rilevanza, con l’obiettivo di innalzare il livello di consapevolezza, di attivare la fiducia in se stessi e nel futuro.

 

È possibile trasformare l’ansia anticipatoria della paura?

Quali sono i pensieri che si nascondono dietro la paura?

È possibile strumentalizzare la paura?

È possibile attivare la fiducia?

Possiamo vivere senza speranza?

Possiamo riprendere contatto con la parte più profonda e divina di noi stessi?

 

Mai come oggi il Sogno, il ridere, la leggerezza e la conoscenza possono calmare e risollevare l’animo delle persone e fornire una guida per prepararsi a ciò che verrà dopo.

 

Bisogna alleggerire l’essere attraverso l’abbassamento dell’importanza di tante cose e l’innalzamento di ciò che più conta: princìpi e valori come faro nella nostra vita.

 

GLI OSPITI

Ogni lunedì annunceremo i due ospiti della settimana che ci accompagneranno in questo viaggio, e aggiorneremo questa pagina di conseguenza.

 

COME PARTECIPARE

Le conversazioni, della durata massima di un’ora, si terranno live su Zoom, dove 100 persone della nostra community potranno iscriversi e partecipare attivamente ponendo domande agli ospiti e condividendo le proprie considerazioni.

 

Per chi non riuscisse a iscriversi diamo la possibilità di seguire la conversazione direttamente sulla pagina Facebook del Dreamers Day.

 

Ospiti (7)

Gli ospiti di questa edizione speciale vengono annunciati di settimana in settimana.
Dreamers Day
Mirko Alonzo
Medico Chirurgo
Medico Chirurgo regolarmente iscritto all’Ordine dei Medici di Palermo, esercita la sua…
Dreamers Day
Silvia Di Luzio
Medico Chirurgo
Medico chirurgo, cardiologa, ricercatrice, amante della natura, del benessere e della medicina…
Dreamers Day
Guglielmo Poli
Pratictioner e Mentor
Guglielmo Poli è nato a Bologna dove ha vissuto fino a quando…
Dreamers Day
Raimondo Pische
Medico Odontoiatra
Medico Odontoiatra, fonda nel 1999 A.I.O.B. (Accademia Internazionale di Odontoiatria Biologica). Dedica…
Dreamers Day
Dario Ayala
Medico
Dario Ayala è esperto in Fitoterapia Medica e specialista in chirurgia toracica.…
Dreamers Day
Pier Mario Biava
Medico e ricercatore
Pier Mario Biava si è laureato in Medicina nell’Università di Pavia, specializzandosi…
Dreamers Day
Piero Ferrucci
Psicologo Psicoterapeuta
Piero Ferrucci si è laureato in filosofia presso l’Università di Torino, e…