Dreamers Day
Dreamers Day

Come si realizza un sogno

Ciascuno di noi ha un Sogno ma molto spesso nel corso della vita ce ne dimentichiamo, lo lasciamo da parte convincendoci, nel tempo, che sia impossibile realizzarlo. Le condizioni essenziali per la realizzazione del Sogno sono racchiuse nella visione che noi abbiamo di esso.

 

Per poter realizzare il tuo sogno è necessario lavorare sulla tua interiorità

Emozioni negative, dubbi, paure creano una barriera invisibile che ci allontana sempre più dalla nostra meta e spesso ci sentiamo in balia di eventi imprevedibili, di fatalità e circostanze che riteniamo esterne a noi.
Un sognatore sa che sognare non significa fantasticare. Al contrario il sognatore sa che le sue armi sono: credere in se stesso al di là di ogni ragionevole dubbio, alimentare una fiducia incrollabile, essere disciplinato e costante, perseverare e  amare il suo sogno con tutto il suo Essere.

Per poter realizzare davvero il tuo sogno è quindi necessario imparare a conoscere te stesso per  impadronirti dei principi universali che regolano il flusso armonico dell’esistenza.

 

Il tuo sogno va difeso

Chiunque abbia un Sogno e stia lavorando incessantemente per realizzarlo sa che questo Sogno va difeso.

Difeso da chi? In primo luogo da tutte quelle falle dell’essere che possono creare ostacoli alla sua realizzazione. Nella maggior parte dei casi la forza di un Sogno è il suo “apparire impossibile”.

Il Sognatore sa che le sue idee sono controcorrente, che la sua visione trascende il visibile e che è l’unica persona in grado di creare le giuste condizioni per la materializzazione della propria realtà.

 

I tuoi sogni si realizzano sempre

Ciascuno di noi sogna incessantemente e vede sempre i propri sogni realizzarsi, nel bene e nel male.

Nel tempo, tutto ciò in cui abbiamo fermamente creduto finisce per realizzarsi, vinciamo sempre tutti in un modo o nell’altro. Per questo è importante restare ancorati al proprio Sogno giorno per giorno, minuto per minuto senza indulgere in dubbi e paure per realizzare ciò che vogliamo anziché ciò che temiamo.

 

L’affermazione della propria identità, la scoperta del nostro vero Essere porterà come conseguenza l’incontro con le parti più buie della nostra coscienza. È importante ricordare che la differenza tra un Sognatore ed un uomo ordinario è che il Sognatore sogna coscientemente, l’uomo ordinario no.

 

Per poter realizzare davvero il tuo sogno, hai bisogno di imparare l’arte di indagare te stesso per saper affrontare ogni apparente impedimento esterno, lavorando dall’interno. Perché TU sei l’unico artefice della tua realtà.