Dreamers Day
Dreamers Day

Come affrontare le difficoltà

Il mondo è come tu lo Sogni! La realtà riflette i tuoi stati interiori.

 

Ogni giorno ci troviamo tutti di fronte a disagi, piccole o grandi difficoltà.

 

Quello che fa la differenza nella rapida risoluzione dei problemi è il nostro atteggiamento.

Di fronte ai problemi di relazione, con la famiglia, con gli amici, i colleghi, i capi o i collaboratori, a seconda di come noi ci poniamo cambierà la nostra capacità di affrontarli e risolverli a beneficio nostro e di tutti.

 

Una persona che vive in uno stato di perenne ansia e paura troverà molto più difficile superare un problema a differenza di chi, invece, rimane calmo e forte in se stesso.

 

In ogni momento, noi possiamo far fronte alle difficoltà cui ci troviamo di fronte perché non esiste un solo problema che non possa essere risolto grazie alla scelta e quindi alla ferma volontà di un individuo libero da paure e condizionamenti.

 

Superare le difficoltà fa parte della vita, esse vanno viste come prove per noi stessi, sono piccole sfide che ci aiutano a crescere, ad imparare e immaginare nuove soluzioni.

 

Quindi, in sintesi: l’attitudine (mente e cuore) cambia il risultato quando si tratta di risolvere problemi e superare ostacoli.

Con la serie Masterclass “I passi fondamentali di Nosce Te Ipsum – Conosci te stesso” imparerai a credere in te stesso e a vincere la paura che spesso ti impedisce di vedere con chiarezza e saprai attivare la scelta consapevole per affrontare e risolvere ciò che ti preoccupa.

 

Quando si osserva con attenzione, liberi dalle emozioni negative è molto più facile trovare soluzioni anche a quei problemi che appaiono insormontabili. In questo modo sarà più semplice per te accedere al tuo Sogno e trovare la strada giusta per realizzarlo.

 

“Il mondo è come tu lo Sogni!” – Stefano D’Anna

International speaker, coach, trainer e autrice, Francesca ha lavorato per molti anni come manager di banche d’affari e conosce a fondo le dinamiche e le sfide del mondo aziendale. Ha lasciato GE Capital nel 2010 per fondare una scuola internazionale di trasformazione dell’Essere, School For Dreamers, con lo scopo di…