Dreamers Day

1440 Il tempo imparziale. Valore simbolico e reale del tempo

LOGOGENESI: Simboli evolutivi o segni depotenzianti

Dreamers Day

Questo quadro,
che ho dipinto nell’anno 2002,
appartiene alla collezione
“La forza della non gravità”.
È un libro aperto.
Pagina bianca a sinistra
e pagina nera a destra
a rappresentare il giorno e la notte.
Sulle pagine, in modo cadenzato,
sono disposti 1440 punti di colore.
Sono 1440 i minuti che ognuno di noi
vive nell’arco della giornata
attraversando, veloce o lento,
le pagine del libro aperto.
Il tempo è uguale per tutti.
L’amante del relax
che dondola sull’amaca
coltivando l’ozio latino
(il negozio è la negazione dell’ozio)
e l’imprenditore fibrillante,
in costante e frenetica attività,
hanno a disposizione lo stesso tempo.
La frase “non ho tempo”
ha valore relativo
considerando che il tempo è imparziale,
uguale per tutti.
Sta a noi scegliere, nel lavoro,
nell’amicizia, nell’amore, nel sociale
e nei fenomeni dell’esistenza,
il colore di ogni singolo punto
oppure il grigio,
se preferiamo questa tonalità.
Il tempo riguardo al mondo dei simboli
e alla vita dell’Impresa è determinante.
Il Marchio creato in virtù
dei codici della Logogenesi
è il seme che genera frutti e benessere.

 

Un antico proverbio recita così:
Ci sono due momenti ideali
per piantare un albero:
il primo è venti anni fa
e il secondo è adesso.

Sergio Bianco è artigiano del Simbolo, specializzato da oltre 30 anni nella creazione del Logo e nella ricerca della motivazione simbologica. Armonizza e concentra, nelle sue opere, estetica e matematica, osservazione e ricerca, metodo progettuale e filosofia di vita. Vive nella Natura sopra Cala dell’Oro. È fondatore del Metodo Logogenesi.…